Itinerari TREKKING - Provincia di La Spezia

SP-007- Parco Nazionale delle Cinque Terre: Anello Riomaggiore-La Croce-Telegrafo-Montenero


    DATA

    Marzo 2013


    NOTE GENERALI

    Uno dei tanti anelli che si possono fare nella costiera del PARCO DELLE CINQUE TERRE, al di fuori dell'affollato ed arcinoto sentiero n2 che collega i vari borghi costieri.
    Si consiglia di percorrere questo itinerario nelle fredde giornate invernali oppure in primavera quando le fioriture regalano splendidi colori.


    DATI SINTETICI DEL PERCORSO

    Distanza: 10 km

    Dislivello: +/-650 m circa

    Tempo: 3:30 - 4:00 h


    LOCALITA' DI PARTENZA

    Si parte da Riomaggiore nei pressi del bivio tra la statale e la provinciale che scende verso il paese.
    COME ARRIVARE:
    Dall'uscita dell'A10 di La Spezia si prende per La Spezia. Si attraversa la citta' in direzione Porto Venere e poco prima di uscire da La Spezia, si prende a DX in salita per le Cinque Terre. Si oltrepassa il traforo ed un'altra galleria e poco dopo si lascia l'auto, all'altezza del Santuario di Montenero (ben visibile sopra di noi) nei piccoli spiazzi a lato della strada verso mare. In alternativa e' possibile scendere a Riomaggiore e lasciare l'auto nel posteggio sopra al paese, ma bisogna tenere presente che durante la stagione estiva e piu' o meno in tutti i fine settimana potrebbe essere difficile trovare parcheggio.


    PERIODO

    Tutto l'anno.
    Sconsigliato in estate per il grande caldo.


    DIFFICOLTA'

    Secondo la scala CAI: E (Escursionistica).
    Il percorso si svolge su scalinate, sentieri e sterrate sempre ben segnalati ed evidenti, ma che, per i tratti ripidi in prossimita' della scogliera, necessitano di una certa attenzione nella discesa ed un discreto allenamento nella salita.


    SCHEDA PERCORSO

    LIBRETTO DI 12 PAGINE CON TUTTI I DATI PER EFFETTUARE L'ITINERARIO


    CARTE DI DETTAGLIO

    Tutto il percorso descritto e' contenuto nelle seguenti tavole della collana mini MAPPE OUTDOOR ACTIVITIES

    Tavola SP-12

    Tavola SP-21

    Tavola SP-22

    Per raggiungere la localita' di partenza e' utile utilizzare la seguente tavola della collana mini MAPPE CAR

    Tavola SP

    Vuoi maggiori informazioni sulle carte di dettaglio di questo percorso? CONTATTAMI


    QUALCHE FOTO

    L'inizio della scalinata che scende a Riomaggiore

    Scendendo verso Riomaggiore

    Il Castello di Riomaggiore

    La chiesa parrocchiale di Riomaggiore dedicata a San Giovanni Battista

    Panorama sulla "Via dell'Amore"

    La Cappella dei SS Rocco e Sebastiano presso il Castello di Riomaggiore

    Il Castello di Riomaggiore

    Panorama sugli ordinati vigneti della Costa Corniolo

    L'attraversamento della Statale salendo verso "La Croce"

    Panorama su Volastra

    I ruderi dell'edicola che si incontrano poco prima della sterrata Montenero-Volastra, salendo verso "La Croce"

    Nei pressi della sterrata Montenero-Volastra

    Lungo la mulattiera che sale a "La Croce"

    Nei pressi della sella "La Croce"

    Lungo la sterrata di crinale verso il bivio Biassa

    Presso il bivio Biassa

    La cava abbandonata che si incontra poco prima del bivio Bramapane

    Il bivio Bramapane

    Dopo Bramapane, voltandosi indietro, il Monte Verrugoli

    Alcuni alberi abbattuti poco prima del Telegrafo

    Uno dei numerosi "Cippi di confine" che si incontrano lungo il sentiero Bramapane-Telegrafo

    I resti del vechio Telegrafo

    Il piazzale del bivio del Telegrafo

    Scendendo verso Lemmen

    Nei pressi delle case di Lemmen

    La piccola cappella di Lemmen

    Le case di Lemmen

    Lungo il sentiero tra i pini bruciati poco prima di Montenero

    Vigneti e scogliere

    Il bivio tra i sentieri n3 e 3a poco prima di raggiungere il Santuario di Montenero

    Il Monte Verrugoli

    Panorama su Riomaggiore

    Arrivando al Santuario di Montenero

    Presso il Santuario di Montenero

    Panorama sulla costa verso ponente

    Scendendo da Montenero verso la statale

    Panorama sulla famosa "Via dell'Amore"

    Panorama verso levante


    NOTE

    Pur avendo prestato la massima attenzione nella stesura della descrizione del percorso, a causa della mutevolezza del territorio, della variabilita' delle condizioni meteo e di eventuali errori od imprecisioni o giudizi soggettivi indicati nel presente testo, l'autore declina ogni responsabilita' per eventuali incidenti che potrebbero verificarsi. Chi desidera effettuare questo percorso lo fa a proprio rischio e pericolo.


    Chiunque desiderasse avere maggiori informazioni su questo itinerario, mi puo'contattare tramite il modulo contatti.